investimenti online: il crowfunding immobiliare

investimenti online: il crowfunding immobiliare

Oggi esistono molti modi per investire ma molti di questi non sono molto sicuri. 

Esistono delle piattaforme che permettono di investire in modo autonomo nel crowfunfing immobiliare online senza complicarsi la vita e senza chiedere ad un esperto di investimenti.

Il Crowfunding immobiliare è uno dei modi piu’ semplici di investire sul mattone. Il crowfunding consiste nel finanziamento collettivo di un progetto immobiliare, sia commerciale che residenziale in cambio di una remunerazione del capitale.

Anni fa per entrare nel mercato dell’immobile servivano grossi capitali per poter iniziare a investire ed avere un ritorno del capitale degno di nota, oggi con il crowfunding immobiliare si puo’ partire con capitali di 100 euro! 

Esistono diverse piattaforme sicure e italiane sulla quale è possibile fare investimenti con capitali davvero bassi.

Anche se il crowfunding immobiliare è molto piu’ conosciuto all’estero, in italia ha generato un volume di affari attorno ai 16 milioni di euro negli ultimi 12 mesi.

 

Crowfunding immobiliare: Landing e equity

il Crowfunding si suddivide in queste 2 categorie:

Landing crowfunding: questa modalità di investimento consente l’investitore di diventare titolare di un diritto di credito.

Equity crowfunding: invece in questa modalità l’investitore compra quote della società in cui si investe.

Questi investimenti permettono di generare dal 6% al 13% all’anno DI PROFITTO, vuoldire che le piattaforme restituiscono il capitale investito PIU’ la percentuale di interesse in un arco di tempo prestabilito sia dall’investitore che dalla piattaforma che offre questo servizio. Solitamente la durata degli investimenti si aggira tra i 6 e i 48 mesi. 

Rendimento etico

E’ la più recente piattaforma sul mercato, ha finanziato 13 progetti per circa 3.4 milioni euro. Il suo focus sono operazioni di ristrutturazione di debiti ipotecari contratti da persone o società in difficoltà finanziaria. 100% made in italy

Re-Lender

 è la prima piattaforma di crowdfunding dedicato alla riconversione industriale, ecologica, immobiliare e tecnologica. Le riconversioni non riguardano solo progetti residenziali, ma anche industriali, come ad esempio vecchie fabbriche dismesse. Il modello operativo è di tipo lending. Anche questa 100% made in italy

Italy Crowd

è la prima piattaforma crowdfunding immobiliare, operativa dal gennaio 2015. Da segnalare il fatto che la piattaforma ha appena aperto al mercato un aumento di capitale attraverso il portale Opstart, al fine di trovare soci investitori che permettano di sostenere il piano di crescita dell’azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *